Milano, Beautiful Day 2013: la sera precedente

IMG_0653Eccomi qui, intenta nella mia “operazione selfie”. Sabato 30 novembre, sono a Milano, con ogni probabilità ho la febbre, ma sto per uscire a cena con lo staff del Beautiful Day 2013 e domani sarà una giornata bellissima. Questo istante della mia vita va vissuto al massimo, catturato e ricordato.C.A.T.C.H.

Tenete a mente questo gesto: pollice e indice uniti, dite: C.A.T.C.H. Come ci insegna Richard Romagnoli. La vita scorre in fretta, lo sappiamo. E siamo angosciati, tormentati. Ci pre-occupiamo in continuazione delle cose, ancora prima che accadano (ma perché?). E intanto lei continua a scorrere lo stesso giorno dopo giorno, accade davanti ai nostri occhi …sì, proprio nel momento in cui siamo occupati a fare altri progetti. Menomale che capitano anche dei bei momenti. Attimi in cui siamo proprio felici, ci sentiamo svegli, ben presenti e attenti alle cose e alle persone che ci circondano. resizeEcco che lì la vita prende corpo e si rivela con tutta la sua forza; noi non possiamo fare altro che restare stupiti, sorridere, e catturare quell’emozione, quell’energia positiva che sentiamo scorrerci dentro. Ed è proprio in quell’istante che possiamo fare così, per non perderla: uniamo pollice e indice, catturiamo la vibrazione positiva per tenerla dentro di noi e sorridiamo. C.A.T.C.H. Continua a leggere

Reinvent yourself: la nuova campagna di Jaeger-LeCoultre

reinvent1Lo spot  si apre come il più emozionale dei trailer. Inquadratura dal basso verso il cielo: si scorgono i rami di un albero, una luce bianco-rosata, un raggio di sole. Prende corpo una carrellata di immagini toccanti, che sciolgono dentro. Una neonata splendida, occhi blu, in braccio alla mamma; ancora i rami dell’albero, visti dal basso: è la bambina a guardarlo, il cielo. Accenna un sorriso inebriato. Questa luce romantica irradia anche la scena successiva. Continua a leggere