Se le mura del Sabatini potessero parlare

imagesEccellenza della ristorazione fiorentina dai primi del ‘900, il Sabatini, che affaccia sulla trafficata via Panzani, visto da fuori non ha nessun richiamo particolare che sia indicativo del suo altissimo livello. Ma decine di migliaia di persone ogni anno scelgono di trascorrere una cena da sogno qui: è la consapevolezza del suo buon nome ad attirarle. “Per noi è un privilegio traghettare questo tesoro verso il futuro, custodendo la forza della sua storia”, afferma Carlo Lazzerini, il proprietario. Il locale ha un’ energia propria, una sua anima che è viva da oltre un secolo e che si respira al primo impatto entrando, quando si viene avvolti subito da una calda e raffinata atmosfera. Continua a leggere

Tutta la classe del british style da Ugolini e Figli

libertyUna boutique d’alta classe la cui eccellenza merita di essere scoperta accompagnati dalla gentilezza del Dott. Niccolò Ugolini. La storia di Ugolini e Figli inizia nel 1896, quando il bisnonno di Niccolò, Arturo, conosciuto come un tipo ribelle che aveva viaggiato per il mondo, aprì il negozio,  inaugurando una tradizione che splende ancora oggi. Una storia che ha attraversato momenti come il fascismo o l’alluvione: entrato nell’occhio del ciclone fascista nel 1938, il negozio fu vittima di un attacco alle bellissime lampade stile liberty inglese che caratterizzavano i piloni esterni, che vennero distrutte a colpi d’ascia; dopo un altro colpo, l’alluvione del 1969, l’entrata fu riportata all’antico splendore. Qui, da sempre, la raffinatezza dello stile italiano si accompagna al buon gusto di quello inglese: è del 1911 un riconoscimento della regina d’Inghilterra come il miglior negozio oltremanica che meglio rappresenta l’impeccabile british style. Continua a leggere

Chi ha paura del cambiamento?

download (1)“Molti credono che cambiare sia difficile, doloroso e lungo. Il cambiamento in sé non è nessuna di queste cose. Il problema è il tempo che sprechiamo a opporci ad esso e temerlo. Per esempio, baciare per la prima volta qualcuno è un cambiamento, ma dubito che sia spiacevole! Per dirla con parole buddiste, quando stiamo male soffriamo perché crediamo che sarà sempre così. Poi quando le cose cambiano (e accade sempre) e viviamo di nuovo momenti stupendi iniziamo a temere di perdere quello che abbiamo. E ci alleniamo così ad avere paura del futuro.” Continua a leggere

Alla scoperta dell’arte del mosaico: I fratelli Traversari

images (1)Daniele e Letizia sono la quarta generazione dei Traversari che si dedica con rara maestria alla creazione di mosaici. “Il nostro bisnonno aveva la bottega nella sua abitazione. All’epoca ci si dedicava molto alla bigiotteria, oggettistica che produciamo ancora oggi”. Di generazione in generazione i Traversari si tramandano trucchi e segreti che nessuna scuola può insegnare. Continua a leggere

Tutti vogliono sentirsi speciali: a cena da Buca Lapi

downloadQualche scalino in pietra separa il ristorante Buca Lapi dal resto della città; basta scenderli, per entrare in un angolo di Firenze che merita davvero di essere vissuto. Le pareti tappezzate di poster vintage e  i tavoli in legno, ad accompagnarti al tuo tavolo è il proprietario, il Sig. Luciano Ghinassi.  Lo saluti e ti senti a casa, la sua gentilezza, eleganza e simpatia avvolgono come la luce calda del locale. Bello mettersi nelle sue mani per degustare prelibatezze: lui, sapientemente, ti farà servire nient’altro che il meglio della cucina toscana.

Che la cena abbia inizio. Continua a leggere